Saper dire NO ad una situazione che non ci piace o a un comportamento che non condividiamo, è sinonimo di rispetto di noi stessi e amor proprio, troppo spesso confusi con il concetto di egoismo. Significa avere la forza di far capire che per noi così non va bene, non siamo a nostro agio, non siamo d'accordo.
Fondamentale nella relazione genitore-figlio, sin dalla primissima infanzia, lo è altrettanto nei rapporti adulti.

Essere troppo disponibile, anche quando non possiamo o non vogliamo, non è sinonimo di altruismo e ci porta ad esaurire le nostre energie, sia mentali che fisiche, ad essere scontenti e poco soddisfatti. 
Ecco perchè diventa necessario nella vita selezionare le attività e le persone sulla base di ciò che autenticamente sentiamo in linea con il nostro benessere ed equilibrio.

Diventa così fondamentale evitare di farsi condizionare dal senso di colpa: essere disponibili non vuol dire essere costantemente a disposizione!
Le motivazioni per cui non riusciamo a dire NO con serenità possono essere molteplici e diverse, a seconda della personalità e dei condizionamenti culturali a cui ognuno di noi è sottoposto, ma è sempre possibile cambiare e acquisire un atteggiamento più sereno a riguardo.

Se dire NO è per te una fonte di ansia e colpa, puoi affrontare e rimuovere questo ostacolo alla tua felicità con un percorso personale. Fissa un incontro: Dr.ssa Caterina Serena

Joomla templates by a4joomla